Categories:

Criptovalute cosa comprare: le migliori da comprare nel 2020

In questa mini guida andremo a scoprire insieme quali sono le migliori criptovalute da comprare: partiremo dalle migliori di sempre per poi passare a quelle più proficue del 2020.

Prima di andare a vedere insieme su quale critpovaluta investire oggi, eccovi un elenco di fattori da considerare per capire se una moneta digitale è affidabile oppure no:

  • Livello di liquidità: più alto è, più velocemente una criptovaluta può essere venduta al prezzo di mercato. Ad un elevato grado di capitalizzazione di mercato corrisponde un grande volume di criptovalute che partecipano a transazioni attive, il che significa un maggiore interesse degli investitori. 
  • Strategia di progetto: è opportuno valutare le strategie del team coinvolto nel progetto della critpomoneta per capire se esistano o meno piani futuri per lo sviluppo di applicazioni nuove legate alla criptovaluta che vadano ad aumentarne la popolarità nel futuro.
  • Prezzo: se vuoi investire su una precisa valuta digitale è opportuno controllare la cronologia dei prezzi della moneta. La cronologia dei prezzi racconta la storia che c’è dietro la moneta, aiutandoti a prevedere il suo valore a lungo termine sul mercato.

Quali sono le Criptovalute migliori?

Di seguito andremo a vedere insieme le tre criptovalute che grazie alla loro storia, alle opinioni positive e prospettive future, rappresentano l’eccellenza in questo campo:

  • Bitcoin: la prima valuta virtuale introdotta sul mercato che continua a crescere senza mai arrestarsi. Bitocoin ha introdotto un cambiamento importante nella politica monetaria globale: fornisce un facile accesso agli investitori, mantiene un alto livello di privacy e offre rendimenti significativi grazie alla volatilità della valuta.
  • Ethereum: la valuta di tale sistema prende il nome di Ether. Anche Ethereum è un sistema decentralizzato, completamente indipendente e non monitorato da terzi. Fino ad oggi ha garantito enormi ritorni economici ai suoi investitori.
  • Litecoin: una moneta popolare che vanta tra i più bassi tempi per le transazioni online. Si tratta di un progetto open source che offre la possibilità di poter modificare e copiare il software a qualsiasi sviluppatore.

Quali Criptovalute comprare 2020?

Adesso passiamo alle migliori criptovalute di quest’anno, per poter capire anche su quale critpovaluta investire nel 2021:

  • Ripple: ha riscosso un notevole successo grazie agli accordi stretti con American Express, SBI International e Banco Santander. Le partnership forniscono a Ripple l’accesso alle principali banche finanziarie e ai fornitori di servizi finanziari in tutto il mondo. Tra le particolarità di questa crypto è presente la possibilità di inviare a ricevere denaro senza alcun tipo di commissione
  • Monero: una valuta digitale relativamente giovane, che fa parte delle monete più capitalizzate sul mercato in quest’anno. Tra i suoi punti di forza abbiamo le transazioni non pubbliche e il mining semplice.
  • Neo: si tratta di una critpovaluta di origine cinese usata principalmente per il trading online a fini speculativi. L’infrastruttura della moneta è piena di potenzialità ed è il motivo principale per cui anche il governo cinese sta pensando di unirsi al gioco Neo: se ciò dovesse accadere, questa crypto potrebbe diventare una delle più redditizie per gli investitori.
  • Stellar: un’altra promettente critpovaluta che a differenza delle crypto più popolari usa un protocollo di consenso per garantire la sicurezza delle transazioni. Il suo scopo è rendere più rapide e sicure le transazioni transfrontaliere, soprattutto nelle aree con sistemi bancari inadeguati. Rappresenta un’opportunità di investimento molto invitante per gli utenti alle prime armi.

Ci saranno nuove criptovalute in uscita? Assolutamente si.

Le critpovalute emergenti possono costituire una vera e propria opportunità di investimento, anche se purtroppo non è raro che una nuova valuta digitale sia un totale flop: se la valuta dovesse crescere però il ritorno economico potrebbe non essere indifferente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *